Area Ex Cantoni: Prima il Parco!

Dalla Bonifica una risorsa d’acqua pulita da non sprecare
Incontro pubblico con Silvio Androni Direttore Parco “Bosco in Citta” di Milano

Le slide che seguono indicano una possibile creazione di un’area verde, senza attendere l’edificazione futura dell’area. Il progetto verte sulla riqualificazione immediata dell’intero comparto urbanistico (ATUa 2/1 (ex Cotonificio) e ATUa 2/2 (depuratore) e la valutazione della proposta di realizzazione di un parco urbano con bacino artificiale d’acqua, utilizzando l’ingente quantità di acqua depurata a seguito della bonifica della falda (realizzazione di barriera idraulica e trattamento acque con sistema “pump and treat”). Un sogno difficile da realizzare. ma non impossibile in quanto. Con l’edificazione dell’area del depuratore (ATUa 2/2), sarebbero già previsti i mq a verde necessari per la realizzazione del parco.

 

Quando un’Area Dismessa Contamina l’Acqua

Comunicato stampa: La Commissione Acqua per i Saronnesi

Nella Conferenza dei Servizi del 3 Luglio è risultato evidente e non contestato

l’inquinamento da percloroetilene proveniente dall’area Ex Cantoni

e con tutta probabilità, dall’area dove era situata l’ex sbozzimatrice RIMAR. E’ risultata parimente evidente la necessità dell’adozione di interventi come la barriera idraulica. Continua a leggere Quando un’Area Dismessa Contamina l’Acqua

La Provincia Conferma l’Inquinamento al Cotonificio Cantoni

Sono pervenuti i dati dell’indagine della Provincia sull’area Cantoni fortemente voluti dalle associazioni ambientaliste di Saronno e richiesti anche dalla commissione Acqua del Comune, che aveva chiesto ed ottenuto dalla Conferenza dei Servizi di sospendere ile valutazioni in attesa di questi dati, dopo che i dati avanzati dal proponente erano risultati poco “convincenti”

Continua a leggere La Provincia Conferma l’Inquinamento al Cotonificio Cantoni

Cantoni alle battute finali, da dove siamo partiti

La vicenda del destino dell’area dismessa Cantoni è alle ultime battute. Per capire perché è importante e quali sono i nodi aperti riassumiamone la storia Continua a leggere Cantoni alle battute finali, da dove siamo partiti

Petizione ferrovia dismessa Saronno-Seregno

Continua la raccolta di firme per la petizione sul Parco lineare sul tratto di ferrovia dismessa Saronno-Seregno

2013weneedapark

Comuni di Saronno e Solaro

FIAB Ciclocittà Saronno e Circolo Legambiente Ambiente Saronno tramite questa petizione si fanno promotori di una raccolta firme per chiedere alle Amministrazioni dei Comuni di Saronno e Solaro di attivarsi affinché la tratta dismessa della ferrovia Saronno-Seregno – situata nel territorio dei Comuni di Saronno e Solaro – diventi un Parco Lineare, completo di pista ciclo-pedonale. Tale auspicato sviluppo – collegando l’asse Est-Ovest di Saronno con Solaro, i comuni limitrofi ed i Parchi del Lura e della Groane – potrà così consentire a ciclisti e pedoni la fruizione di un’ampia e integrata area verde, e promuovere efficacemente la mobilità intercomunale sostenibile, tramite un percorso casa lavoro più sicuro ed efficiente.

Per firmare vai su Change.org